SIXSMITH 

(Baiocco) 2018

 

 

Cado, ma non mi proteggo

Non resta che andare e perdersi ancora

Il corpo resiste piu’ a lungo

Niente da perdere

Niente da amare

Nessun turbamento

Sixsmith la voce che ho dentro

Il Vuoto che porto

Cado

Cado

Tutto da perdere, ma a un tratto scompare

Tutto da perdere, ma a un tratto scompare

Salto i gradini piu’ alti

Non resta che perdersi e andare

Spingo di piu’ con la mano e il corpo si oppone

Niente da perdere

Niente da amare

Nessun turbamento

Sixsmith la voce che ho dentro

Il vuoto che porto