SONMI-451
(Baiocco) 2018


Sono sveglia ancora
Ancora mi preparo
I piedi fermi a terra non mi muovo
Il tempo non esiste
Tempo che non trovo
Il caso qui non conta più
Il giorno poi la sera
Il buio mi consola
Spazio che divora
Stretto nel lavoro
Perdo il mio respiro
Fingo di volare
Per sentirmi viva
Non tornare più
Andare, volare via
Lascio la mia unica pena
Si scioglie più veloce del sogno
Tutto intorno mi vuole fermare
Ma resto la goccia che cade nel mare
Che torna al suo mare
Che scende nel mare